ulivo

Un ulivo per Luisa e Fabio

Domenica 20 settembre 2015, in occasione della festa per il 90° compleanno di Giordano Bruschi (partigiano Giotto) abbiamo piantato un ulivo al Circolo Ricreativo Sertoli in memoria della nostra cara Luisa De Vena e di Fabio Di Celmo.

“Per i grandi cuori che muoiono nel corpo ma che continuano a battere nel respiro della notte, non ci sono canoni o bellezze regolari, armonie esteriori, ma tuoni e temporali devastanti che portano ad illuminare un fiore, nascosto, di struggente bellezza”.. (Diego Rivera a Frida Kahlo)

Un breve ricordo di Luisa:

Oggi sono 2 mesi che Luisa De Vena, la segretaria del nostro circolo Roberto Foresti di Italia Cuba, ci ha lasciati.
Ecco Luisa. In queste parole noi riconosciamo Luisa e queste parole vogliamo trasmettere per ricordarla. La malattia ci ha portato via il sorriso di una donna che abbiamo amato e stimato e che fino all’ultimo momento ha combattuto con dignità e coraggio. E’ così che la vogliamo ricordare, sorridente e coraggiosa convinti che il suo impegno, il suo entusiasmo ci accompagneranno sempre. Siamo certi che non smetterà di lottare al nostro fianco neppure ora, combattiva come sempre magari ci starà guardando e penserà che invece di essere tristi dovremmo lavorare anche per lei, continuare la battaglia della sua vita, quella per l'isola ribelle. Specialmente in questo periodo di grandi cambiamenti per Cuba l'esperienza di Luisa ci mancherà, ancor più qui in Liguria dove lei aveva un ruolo importantissimo, unico difficilmente colmabile. L'associazione non ha perso una semplice compagna, non ha perso una dirigente della nostra segretaria, l'associazione ha perso una colonna portante, una compagna che in questi anni ha sempre lavorato per l'unità e il proseguo dell'attività dei nostri amati presidenti Foresti e Cambiaghi. Non amava stare in prima fila, non amava appendersi medagliette al petto ma lavorava sodo per il bene dell'associazione. E’ stata una infaticabile sostenitrice della Rivoluzione cubana e della solidarietà verso il il suo popolo. Ancora recentemente aveva organizzato il congresso nazionale dell' associazione a Genova operando per la deposizione della targa a ricordo di Di Celmo presso il ristorante della comunità di S Benedetto al Porto. Negli ultimi giorni della sua vita è riuscita a vedere sventolare la bandiera cubana negli Usa e di questo abbiamo sorriso insieme. Hasta siempre compagna le tue radici come quelle di questo ulivo resteranno per sempre radicate in noi.

 

Ultime iniziative

© 2016 Circolo "Roberto Foresti" di Genova - Associazione di Amicizia Italia-Cuba